Cittā Metropolitana di Reggio di Calabria

Fatturazione Elettronica

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione, ai sensi della Legge 244/2007, art. 1, commi da 209 a 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015, può più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n. 55/2013.
Inoltre, trascorsi mesi 3 dalla suddetta data, questa Amministrazione non potrà procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico.

Il Codice Univoco Ufficio, pubblicato per ciascun Ente sul sito Indice IPA, è un'informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l'identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall'Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all'ufficio destinatario.

Si indica, di seguito, il Codice Univoco Ufficio appartenente ai Settori dell’Ente. Si raccomanda di riportare il provvedimento che dà origine all'obbligazione dalla quale scaturisce la fattura. 

 
NOME CODICE UNIVOCO UFFICIO
COMUNE DI VILLA SAN GIOVANNI C.F. 80003650803
AMBITO TERRITORIALE 14 CZYRDI
AVVOCATURA CIVICA 5Y2TBC
SETTORE AFFARI GENERALI - PUBBLICA ISTRUZIONE - CULTURA 0JGG5U
SETTORE POLITICHE SOCIALI K4V7I0
SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO 2NN7TH
SETTORE TECNICO URBANISTICO Q4EMX4
CORPO POLIZIA MUNICIPALE IS6HC8
CONTABILITA' SPECIALE ORDINANZA 96/2013 OLWXP0
Uff_eFatturaPA UF4ZIE
 
torna all'inizio del contenuto