Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Osservatorio Ambiente Comunale

 

OSSERVATORIO AMBIENTE COMUNALE

 

Dati riferiti a gennai/febbraio e marzo 2016

 

ingrandisci

 

 

 

 

Vedi pure informazioni ambientali "ARPACAL e AVR" 

 


 

►  CALENDARIO DELLE FESTIVITA' Dic. 2016 Genn. 2017

 

 

.

 

 

Scarica il calendario raccolta differenziata II° semestre 2016 I° semestre 2017

 

.      .

 


 


   

 

 

.

OSSERVATORIO AMBIENTE

 

COMUNALE

.

  

 

Dal 24 ottobre u.s. è partito il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani con la metodologia del “porta a porta” su tutto il territorio comunale. Si ricorda che il mastellino utilizzato per la raccolta dovrà essere posto fuori dall'abitazione e/o dal condominio entro le ore 8,00 del mattino al fine di consentire il corretto svolgimento delle operazioni di raccolta. Il servizio di raccolta sarà espletato entro le ore 20,00 della stessa giornata. Orientativamente e comunque sino alla definizione del nuovo calendario di raccolta che sarà distribuito entro fine mese, il servizio di raccolta avverrà in base alle seguenti modalità:

- Acciarello, Villa Centro (Via Nazionale sino Via Torrente Femia - Santa Filomena), Piale ritiro dalle ore 08,00 alle ore 14,00 circa;

- Pezzo inferiore (Viale Rocco La Russa e traverse, Via Corrado Alvaro e traverse, Via Lungomare Cenide e traverse), Cannitello, Ferrito e Porticello ritiro dalle ore 14,00 alle ore 20,00 circa.

 

Si ribadisce inoltre che a partire dal 5 novembre u.s. la consegna gratuita dei mastellini avverrà negli uffici dell’AVR contattando il numero verde 800759650. Allo stesso numero potranno essere fatte le segnalazioni da parte della cittadinanza ed eventuali richieste per interventi di smaltimento gratuito degli ingombranti. Dalla riunione mensile dell'Osservatorio ambiente Comunale convocata per ieri 12 novembre u.s. l'AVR, su input dell'Amministrazione Comunale, ha ascoltato le istanze degli operatori commerciali titolari di utenze non domestiche al fine di verificare la possibilità di recepire segnalazioni e suggerimenti che possono portare al miglioramento del servizio (24 utenti su oltre 500).A breve inizierà una seconda fase volta a far conoscere ed approfondire la nuova metodologia di raccolta dei rifiuti in Città coinvolgendo le scuole cittadine di ogni ordine e grado con una serie di incotri mirati alla sensibilizzazione del progetto "porta a porta". In considerazione degli ottimi risultati raggiunti con l’avvio della raccolta dei rifiuti solidi urban col la metodologia del “porta a porta” , su proposta del sottoscritto nella qualità di Vice Sindaco con delega ai Servizi e al Bilancio e Tributi, il Consiglio Comunale ha approvato la rimodulazione delle tariffe TARI ai fini del calcolo del saldo dovuto dai contribuenti a seguito del Piano Finanziario TARI approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 24 del 08/07/2014 e delle relative tariffe approvate con delibera di Consiglio Comunale n. 25 del 08/07/2014. Pertanto il Consiglio Comunale nell’ultima riunione, con voto unanime, ha dato seguito all’impegno formalmente verbalizzato al momento dell’approvazione delle tariffe TARI di cui alla suddetta deliberazione, nella quale il sottoscritto proponeva l’approvazione delle tariffe e l’invio al contribuente di una somma a titolo di acconto TARI e la successiva verifica  del risparmio ottenuto con l’avvio del servizio “porta a porta”. Appare assolutamente incoraggiante il risultato ottenuto in questi primi mesi di avvio del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti con la metodologia del “porta a porta”, tenuto conto che dai dati pervenuti dall’ufficio tecnico preposto e presentato all’Osservatorio Ambientale Comunale e dalla società aggiudicatrice del servizio AVR, la percentuale di differenziata nel trimestre settembre/novembre è pari al 24,55% con una punta massima nel mese di novembre che ha visto l’avvio del servizio su tutto il territorio comunale (a partire dal 24 ottobre u.s.) pari al 46,27% di  differenziata. Tutto ciò consentirà un risparmio notevolissimo in termini di minori conferimenti e di minori spese di smaltimento che per il periodo ottobre – novembre ammonta a circa € 81.500,00. A tutto ciò vi è da aggiungere un notevole incremento delle posizioni iscritte a ruolo determinando un aumento dell’entrata. Naturalmente con la presente deliberazione è intenzione utilizzare il risparmio ottenuto e le maggiori entrate derivanti dalle diverse e nuove iscrizioni a ruolo per poter rivedere le tariffe TARI per il calcolo del saldo TARI dovuto dai contribuenti per l’anno 2014 di cui alla delibera di approvazione delle suddette tariffe n. 25/2014. L’incremento delle suddette entrate derivanti dalle nuove iscrizioni al ruolo TARI 2014 e il risparmio derivante dai minori costi di conferimento e di smaltimenti consente oggi di adeguare le tariffe per la determinazione del saldo TARI per l’anno 2014 con un risparmio dal 21 al 25% a secondo della tipologia di immobile soggetto a tributo, del numero dei componenti del nucleo familiare comprese le superfici domestiche accessorie (garage). Si coglie l’occasione per ringraziare la cittadinanza per l’importante collaborazione avuta per il raggiungimento dei suddetti risultati e l’Amministrazione Comunale intende ripagare tutti gli sforzi fatti attuando già dall’attuale esercizio finanziario una cospicua riduzione del tributo.  

 

 

Il Vicesindaco Assessore ai Servizi Esterni

Dott. Antonio MESSINA

 

 

 

Servizio porta a porta

 

.

 

► Guarda come? ►

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per segnalazione e suggerimenti:

 

Fax Uff. Tecnico Comunale 0965/751417

Numero Verde AVR 800759650

Fax AVR 0965/797959

Email protocollo.villasg@asmepec.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AVVISI ALLA CITTADINANZA:

 


Lettera Sindaco e Vicesindaco

Avviso servizi aggiuntivi

Programma distribuzione contenitori

L'ABC del rifiuto

Schede Raccolta differenziata

 

 

Calendario raccolta differenziata


 Modulistica: 

Mod. Servizi aggiuntivi raccolta

 

 


 

 

 

 

  

.

allegato  .

 
 

 

 

 

 

 

Città di Villa San Giovanni

Palazzo San Giovanni - Via Nazionale 625 Seg. Affari Generali e Protocollo

 Via Marconi - Sett. Tecnico Urbanistico, Ragioneria e Tributi
Email e Posta Elettronica Certificata:
► UFFICIO PROTOCOLLO    protocollo.villasg@asmepec.it
► UFFICIO DEMOGRAFICI  demografici.villasg@asmepec.it

► ATTIVITA' PRODUTTIVE  ufficioattivitaproduttive.vsg@asmepec.it

► SERVIZIO TRIBUTI         ufficio.tributi.villasg@asmepec.it

contenuti@comune.villasangiovanni.rc.it (posta ordinaria)

 

CODICE FISCALE  80003650803

  

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.519 secondi
Powered by Asmenet Calabria